Altran partecipa alla HEK.SI conference

Andrea Razzini, Responsabile dell’Expertise Center Cybersecurity di Altran, terrà uno speech sul tema Connected vehicles cybersecurity – status and next steps in occasione della HEK.SI conference, evento on line, in programma l’11 e il 12 febbraio.

Punto di riferimento per gli esperti su temi relativi all’ethical hacking, la conferenza HEK.SI fornirà aggiornamenti sulle metodologie di protezione dagli attacchi hacker, in ambito business e nella vita privata, attraverso dimostrazioni di hacking e delle tecniche di intrusione utilizzate dagli hacker.

L’intervento di Andrea Razzini, in programma per giovedì 11 febbraio dalle ore 12.45 alle ore 13.10, sarà incentrato sulla cybersecurity in ambito automotive, in particolare  nel campo dei connected vehicles. Il prossimo standard ISO 21434 “Road Vehicle Cybersecurity Engineering” (attualmente in fase di sviluppo) e il regolamento UNECE R155 “relativo all’omologazione dei veicoli per quanto riguarda la sicurezza informatica e il sistema di gestione della sicurezza informatica” hanno il chiaro obiettivo di fare in modo che tutti i key player del settore automobilistico, siano essi costruttori di veicoli (OEM) o fornitori di componenti (TIER), diventino consapevoli dell’importanza della cybersecurity nel processo di sviluppo prodotto, implementando quello che viene definito l’approccio “security by design”.

Per partecipare alla HEK.SI conference è necessario registrarsi, cliccando qui

Per saperne di più sulla nostra offerta in ambito di Cybersecurity clicca qui.